biografie

Luigi Gioli: la vita e le opere

Luigi Gioli (San Frediano a Settimo, 1854 – Firenze, 1947). Dopo la laurea in giurisprudenza si avvicina alla pittura seguendo l’esempio del fratello maggiore Francesco. Entra in contatto con i pittori postmacchiaioli con i quali si esercita su soggetti campestri e rurali, tratti soprattutto dalla campagna toscana. Nel viaggio a Parigi del 1878 ha modo di […]

Luigi Mosè Levi (Ulvi Liegi): la vita e le opere

Luigi Moisè Levi (Ulvi Liegi), figlio di Adolfo e di Clery Montalcino, nacque a Livorno l’11 ottobre 1858 in una facoltosa famiglia di origine ebraica. Sostenuto e incoraggiato dai genitori Levi iniziò gli studi artistici con C. Markò jr. e L. Corsi, e li proseguì poi, a partire dai primi anni Ottanta, all’Accademia di belle arti […]

Llewelyn Lloyd: la vita e le opere

Llewelyn Lloyd (Livorno, 1879 – Firenze, 1949) Ultimo dei cinque figli di William, commerciante di origine gallese, e della livornese Luisa Bianchini. Alla morte del padre nel 1884, cui fece seguito quella della madre solo quattro anni dopo, L. fu affidato allo zio paterno Robert, che cercò di indirizzarne gli studi verso quelle attività commerciali […]

Tito Lessi: la vita e le opere

Tito Lessi (Firenze, 1858 – 1917) Tito Lessi nacque a Firenze 1858 e vi morì nel 1917.  Allievo di A. Ciseri e di E. Pollastrini, si dedicò alla pittura storica e di genere, con notevole abilità tecnica (Firenze, Gall. d’arte moderna: La madre; L’antiquario; ecc.). Visse anche a Parigi dove dipinse qualche ritratto di ottima qualità . Fu […]

Silvestro Lega: la vita e le opere

Silvestro Lega (Modiglian, 1826 – Firenze, 1895) Fu allievo prima di E. Pollastrini, poi di L. Mussini e di A. Ciseri, rimase per parecchi anni fedele alla maniera accademica dei suoi maestri, ma da Mussini apprese soprattutto l’amore per i primitivi e per un disegno e un colore limpidi e puri. Notevoli, per tali qualità, alcuni […]

Raffaello Gambogi: la vita e le opere

Raffaello Gambogi (Livorno, 1874 – 1943) Fu appartenente al gruppo dei Postmacchiaioli. Nel 1892 si iscrisse all’Accademia di Belle Arti di Firenze ed entrò in contatto con Giovanni Fattori. La personalità artistica che più lo influenza fu però Angiolo Tommasi e quando nel 1894 creò probabilmente il suo quadro più conosciuto (Gli emigranti), chiara è […]

Carlo Domenici: la vita e le opere

Carlo Domenici (Livorno, 1897 – 1981) nato a Livorno nel 1897, si inserì ben presto, grazie a doti naturali, in quegli ambienti culturali ed artistici dell’epoca, venendo a contatto con personaggi che né segneranno la strada futura. Giosuè Borsi, poeta e giornalista livornese, divenne il padre spirituale di Carlo, spronandolo ad intraprendere il percorso artistico. All’età […]

Guglielmo Micheli: la vita e le opere

Guglielmo Micheli (Livorno, 1866 – 1926) Fu allievo di Giovanni Fattori e insegnante di Amedeo Modigliani e Gino Romiti. Attraverso l’influenza di Giovanni Fattori, rientrò nella scia dei Macchiaioli. Micheli iniziò la sua formazione artistica presso il pittore Natale Betti a Livorno. Ottenne una borsa di studio dalla fondazione dell’imprenditore Michelangelo Bastogi, grazie alla quale […]

Oscar Ghiglia | la vita e le opere

Oscar Ghiglia (Livorno, 23 agosto 1876 – Firenze, 14 giugno 1945) fu tra i maggiori esponenti della corrente dei postmacchiaioli, nata in seguito all’influenza dei macchiaioli. Sostanzialmente autodidatta, seguì alcune lezioni di pittura prima pressoUgo Manaresi, poi presso Guglielmo Micheli ed infine presso Giovanni Fattori. Amico di celebri pittori come Amedeo Modigliani, Ardengo Soffici, Llewelyn Lloyd, […]

Ugo Manaresi | Vita e opere

A seguito degli studi presso l’Accademia delle belle arti di Firenze e all’Accademia Navale di Livorno, Ugo Manaresi diventa capitano di lungo corso, ma non esercita che sporadicamente questa professione, che dovette influenzarlo non poco nell’esercizio della sua pittura, soprattutto a livello narrativo e nel reperimento dei soggetti per le sue opere. I suoi temi prediletti […]