Giorno: 27 Agosto 2015

Alessandro Rontini| Vita e opere

Alessandro Rontini ( Firenze 1854 – 1925 ) tratta il quadro di genere ed ha esposto graziosi soggetti, bene svolti e disegnati. A Firenze, nel 1880, esponeva Il paracadute, e, nello stesso anno, inviava alla Esposizione di Torino Amore innocente; lavori che gli meritarono lodi degli assennati e dei più valenti maestri. A Venezia, nell’Esposizione del 1887,… Continua a leggere Alessandro Rontini| Vita e opere

Ferruccio Rontini|Vita e opere

Ferruccio Rontini (Firenze, 1893 – Livorno, 1964) studiò all’Accademia delle Belle Arti di Firenze, divenendone anche docente. Il suo iniziale stile macchiaiolo subirà un’evoluzione soltanto a partire dagli anni quaranta. La sua pittura è intrisa di naturalismo e cerca soprattutto temi paesaggistici o scene di vita quotidiana. La campagna è il luogo di frequente ambientazione… Continua a leggere Ferruccio Rontini|Vita e opere

Antonio Puccinelli: la vita e le opere

Antonio Puccinelli (Castelfranco di Sotto, 1822 – Firenze, 1897) Studiò all’Accademia di belle arti di Firenze con G. Bezzuoli, poi a Roma frequentò lo studio di T. Minardi. Autore di quadri storici (La strage degli Innocenti, 1852, Firenze, Gall. d’arte moderna) e di affreschi (Pistoia, chiese della Madonna dell’Umiltà e di S. Paolo), dipinse anche,… Continua a leggere Antonio Puccinelli: la vita e le opere

Amedeo Modigliani: la vita e le opere

Amedeo Modigliani (Livorno 1884 – Parigi 1920). Cruciale per la maturazione della sua pittura fu il suo trasferimento a Parigi: qui fu a contatto con i gruppi d’avanguardia (soprattutto con i fauves), risentendo in un primo momento specialmente dell’influenza di P. Picasso, H. de Toulouse-Lautrec e P. Cézanne. Con la rielaborazione di queste fonti perseguì… Continua a leggere Amedeo Modigliani: la vita e le opere

Giovanni March: la vita e le opere

Giovanni March (Tunisi, 1894 -Livorno, 1974) Giovanni March nasce a Tunisi il 2 febbraio 1894 da genitori italiani. Alla morte del padre si trasferisce a Livorno dove entra presto in contatto con i pittori post-macchiaiolidel gruppo labronico. La sua prima personale risale al 1921 presso la galleria Aldo Gonnelli di Firenze. Riscuote un grande successo… Continua a leggere Giovanni March: la vita e le opere