Dicembre 2014

Giuseppe De Nittis: la vita e le opere

Giuseppe De Nittis ( Barletta, 1846 – Parigi, 1844) Figlio quartogenito di don Raffaele De Nittis e donna Teresa Emanuela Barracchia. Prima che nascesse, il padre fu arrestato per motivi politici, e, appena uscì di prigione due anni più tardi, si tolse la vita. Rimasto orfano sin dall’infanzia, crebbe con i nonni paterni e dopo […]

Telemaco Signorini: la vita e le opere

Fin dall’infanzia Telemaco Signorini, cresce a stretto contatto con l’arte grazie al padre Giovanni, rinomato pittore alla corte del Granduca di Toscana. Forte assertore delle teorie anarchiche di Proudon, Signorini mostra il proprio anticonformismo anche in campo pittorico contribuendo alla nascita e all’affermazione della corrente macchiaiola toscana. Signorini, per tutto il corso della propria vita, […]

Telemaco Signorini la vita e le opere

Telemaco Signorini (Firenze, 1835 – Firenze, 1901) Nasce a Firenze nel 1835, tra le più significative personalità del gruppo dei macchiaioli, di cui fu anche teorico, dipinse impressioni urbane e paesaggistiche (Novembre1870) e opere animate da un pungente verismo (Sala delle agitate, 1865), giungendo nell’ultimo periodo ad effetti di accentuato lirismo (Pioggia d’estate, 1886). Avviato alla […]

Giovanni Fattori: la vita e le opere

Giovanni Fattori  (Lvorno 1825 – Firenze 1908) Trasferitosi a Firenze si iscrisse all’Accademia di Belle Arti ed iniziò a frequentare il gruppo del Caffè Michelangelo, ritrovo di artisti. La sua pittura andò sempre più semplificandosi ed arrivò ad un nuovo modo di esprimere la luce giungendo a quell’effetto di macchia che caratterizza il nome del […]